facebook
youtube
instagram

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CONTATTACI: CONTATTI@EFFETTOBIO.COM

IMG0403.JPG

Effetto Bio 

​​Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime novità e ricevere coupon sconto? Iscriviti alla nostra newsletter!

Effetto Bio

bioprofumeria

HOME  |  SHOP   |  FAQ  |  CONTATTI

Effetto bio via Martoglio 13, 00137, Roma. 

P.iva 12747891005

Tel 06 64496714

Seguici anche sui social:


facebook
youtube
instagram

Effetto Bio @ ALL RIGHT RESERVED  |  POWERED BY : effettobio.com

{

Le pillole di Effetto Bio

09/08/2019, 10:01

co wash, solari, capelli, ecobio, maschere



I-MUST-HAVE-DELL’ESTATE


 #1 Come sopravvivere all’estate: speciale capelli



Una delle rubriche più richieste èquella che riguarda la cura della persona durante l’estate. Periododell’anno in cui pelle e capelli si stressano maggiormente. Iniziamo parlando dei capelli:sicuramente la differenza rispetto le stagioni fredde, è lafrequenza con cui il capello si sporca e di conseguenza si lava.Spesso diventa necessario detergere il capello anche con unafrequenza elevata e questo di certo può essere un problema. Inquesto caso però ci viene in aiuto il co-wash: tanti marchi infattihanno lanciato sul mercato dei prodotti meno aggressivi dello shampooma che possono sostituirlo nei lavaggi frequenti. Il co-wash sialterna allo shampoo che di norma utilizziamo e può essere un buonmodo per non danneggiare il capello. Altra accortezza per mantenereuna capigliatura idratata e lucente è quello di porre particolareattenzione ai prodotti che vanno ad agire sui danni causati dagliagenti esterni: l’esposizione al sole e la salsedine possonodanneggiare il capello, che invece va idratato e ristrutturato conmaschere a lunghe pose. Non dimenticate inoltre di porre particolareattenzione all’esposizione solare: anche i capelli infatti hannobisogno di una protezione contro i raggi solari. Per tanto sceglietedei prodotti adeguati per non rischiare di bruciarli. Prodotto jolly: d’estate risultaparticolarmente bello l’effetto beach waves, un capello mosso messoin piega con delle mousse, a tal proposito consiglio Mater Natura alpan di zenzero, effetto naturale garantito.
30/07/2019, 16:10

bwell; bodycare; eco bio beauty



Limo-di-salina:-un-prodotto-miracoloso-e-multiuso


 I benefici degli impacchi con il fango sono noti già dall’epoca dell’Antica Roma: andiamo a scoprire i molteplici utilizzi di uno dei prodotti più efficaci che esistono in commercio.



Generalità: il limo di salina firmato Bewell si presenta in un barattolo con tappo a vite, con 700 gr di prodotto netto. Il costo è di 39 euro e il composto proviene dalle saline di Guérande, tra le più ricche di sedimento minerale,  dove il limo viene raccolto a mano in un ambiente incontaminato. Proprio per queste peculiarità le proprietà del prodotto sono davvero sorprendenti!
Che cosa ne penso: come già accennato i suoi utilizzi possono essere diversi. Il costo elevato può spaventare, ma è sicuramente ben giustificato. Il suo impiego è indicato in caso di dolori muscolari, contratture, dolori reumatici e articolari, ma anche per inestetismi della pelle e del viso, quali cellulite e acne. Particolarmente consigliato come prodotto drenante e snellente, può essere anche utilizzato sul viso e corpo con tempo di posa decisamente minore anche per trattare acne. Durante il periodo di posa avviene, tramite un processo osmotico, un interscambio con la cute che genera effetti benefici e detossinanti. L’organismo espelle tossine, mentre si arricchisce dei sali minerali apportati dal fango, che sono in grado di stimolare il metabolismo e di attivare ormoni antistress. Il calore inoltre, decontrae i muscoli e migliora la circolazione. Generalmente, il limo deve essere lasciato in posa per 30/40 minuti e se si desidera un effetto snellente è bene utilizzare una pellicola per ottenere un maggiore calore corporeo. Come già anticipato, per quanto riguarda i tempi di posa in caso di utilizzo sul viso si va dai 7 ai 15  minuti al massimo, senza mai lasciare seccare il prodotto, che va tenuto costantemente umido, con idrolati o tonici, in modo da non stressare la pelle nella fase finale di rimozione. Dei rossori sono più che giustificati, data l’attività che il limo svolge sulla circolazione. 
Conclusioni: come avrete già capito dai commenti precedenti, è un prodotto che tutte dovremmo avere in casa. Si rende infatti necessario sia in caso di brufoletti inaspettati, sia al momento del bisogno per contratture o dolori muscolari. Inoltre è un alleato fondamentale nella lotta agli inestetismi della cellulite ma anche unicamente per cercare di riattivare la circolazione. 
Piccolo consiglio extra: per mantenere un microclima ideale durante i 30/40 minuti di posa, oltre a mettere la pellicola puoi anche utilizzare un panno tiepido da tamponare sulla pellicola per aumentarne il calore. 
18/07/2019, 18:30

alkemilla, makeup, trucco



Le-nuove-matite-labbra-Alkemilla


 Dopo settimane passate ad analizzare la novità per le labbra di Alkemilla è ora di passare alla recensione!



Dopo settimane passate ad analizzare la novità per le labbra di Alkemilla è ora di passare alla recensione!

Generalità
Disponibili in otto colorazione che vanno dal numero 6 al numero 13, queste matite ampliano la gamma dei prodotti labbra presenti già in collezione. Sono low cost, escono infatti a 5,60€, 18 minuti di pao, certificate biologiche e qualità vegana.Il packaging è essenziale ma accattivante, con un cartone esterno che riprende la colorazione presente all’interno. Il prodotto ha un quantitativo di 1,5 g.

Che cosa ne penso?
Un assortimento di colori ampio che a mio avviso, lo rende il fiore all’occhiello della collezione Red shades.Sicuramente alcuni colori mancano, ma come base d’inizio mi pare ottima!
Per quanto riguarda l’ INCI devo segnalare degli ingredienti molto basici, ma non per questo poco performanti.Tutte le matite sono caratterizzate dalla stessa facilità di applicazione e durata sulle labbra, che si scelga un nude o un colore con più carattere,  il prodotto rimarrà fermo sulle labbra per diverse ore e con qualche attenzione resisterà anche a degli spuntini.Più complicato il compito di farlo durare anche ai pasti e infatti durante tutti i test, la colorazione al centro delle labbra si sono completamente dissolte. Per dovere di cronaca bisogna comunque dire che la facilità di applicazione e la possibilità di trasportare il prodotto con te non rende particolarmente fastidioso dover applicare durante la giornata.La sensazione che si ha sulle labbra dopo aver steso la matita è di comfort assoluto; il colore non risulta spesso, non tende a seccare.Il finish sulle labbra è opaco, o meglio, semi matte: insomma proprio per la sua la composizione non aspettatevi un effetto velluto. Il pigmento rilasciato è da subito pieno e un’unica passata permette di rendere i colori anche più scuri uniformi e intensi.

Conclusioni
Fatte le presentazioni è ora di capire se questo prodotto vale la pena di essere acquistato o no. Se avete letto quello che ho proposto precedentemente, la risposta appare già chiara: un prezzo piccolo per delle matite sfiziose e performanti, che possono essere utilizzate sia come contorno labbra che come rossetto, unica attenzione proprio perché molto scorrevoli è affilare bene la mina prima di applicarle su un contorno labbra più ageé. 

Piccolo consiglio extra
Se ti piace l’effetto glassato scegli di applicare sulla matita un velo di idratante per labbra: sceglilo ceroso in modo da non far scivolare via il prodotto!


1
Create a website